Scorrano

Frazione di Cellino Attanasio

Scorrano

Descrizione

Scorrano, piccola località di Abruzzo, nasconde storie e architetture che meritano attenzione. Questo paese di soli 71 abitanti si sviluppa su un colle che domina la sponda orientale del fiume Vomano. La sua storia è legata al nome "Scurranum", attestato già nel XII secolo, e ha visto il fiorire di famiglie nobili come i De Sterlich, divenuti baroni di Scorrano nel XVI secolo. Il feudo ha incluso, oltre ai De Sterlich, le famiglie Torres e Scorpione e, in seguito, i Coppa Solari di Città Sant'Angelo. Passeggiando per Scorrano, si scoprono edifici sacri di notevole interesse. La Chiesa dei Santi Biagio e Nicola, così come la chiesa della Madonna degli Angeli, testimonia la fede e l'arte che si intrecciano nella storia del borgo. Non va dimenticata la piccola Chiesa di Santa Maria di Musiano, che completa il quadro delle architetture religiose del luogo. Non solo storia e architettura, ma Scorrano è anche un'ottima base per esplorare la Valle del Vomano e visitare la Torre di Montegualtieri, altri luoghi significativi di questa terra ricca di tradizioni e racconti.

Modalità di accesso

Scorrano è una frazione del comune di Cellino Attanasio in provincia di Teramo, nella regione Abruzzo. 

Come arrivare

64036 TE

Mappa

Costi

L'acceso alla frazione è gratuito.

Orario per il pubblico

Si può accedere alla frazione 24 ore su 24.

Ultimo aggiornamento: 22-05-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri